Handbike

Per provare ad uscire dal tunnel del vegetare, decido di provare quella nuova disciplina sportiva chiamata Handbike. Una speciale bicicletta dove si pedala con le braccia. Ho pensato che un costante esercizio aerobico, sia la più salutare e meno invasiva soluzione per migliorare la propria condizione fisica.
L’immagine che ho in mente e mi accompagna ogni volta che esco con l’handbike, è una distesa infinita di paesaggi e natura da perdersi con l’immaginazione. Questo è quello dove i miei fiabeschi sogni più si avvicinano alla realtà. Questo è quello che desidererei affrontare nel mio prossimo futuro. Una dimensione troppo grande per pensare d’incontrare problemi. Uno spazio così vasto da non sapere dove andarli a cercare. Uno sforzo importante, così da rimanere in balia della sola fatica agonistica che mixata all’avventura, procura un sano benessere fisico e mentale. In poche parole, un elisir del vivere liberi e sereni.
Ho così iniziato con le prime escursioni sulle strade delle mie belle colline e ritrovato il piacere di girare campagne e dintorni. Viaggiare su strade panoramiche, senza l’obbligo di guidare un’auto, mi ha fatto risentire come parte attiva di una natura che vive.

 

Scroll Up